Segnaposto

Letteratura del Messico

Produzione letteraria e artistica Messicana con lo scopo di offrire una panoramica quanto più completa sulla cultura di quel paese

€ 20,00
COD: 282100 Categorie: , Etichetta



ISBN: 978-88-88163-574
Pagine: 186
Formato: 21,5 x 30
Anno: 2004
Anteprima:
SKU: 282100. Categories: , . Tag: .

Descrizione prodotto

Il Messico, una storia tragica e magnifica, avvincente come un romanzo, dalla distruzione di civiltà secolari da parte di un manipolo di spagnoli, alla formazione di una cultura meticcia indo-cristiana, alle dittature e rivoluzioni del ‘900. In origine due donne, la Malinche, l’interprete, la ‘lingua’ di Cort’s, e Suor Juana Inès de la Cruz, la lingua della poesia. In un mondo patriarcale, culla del machismo e dei caudilli, si distinguono due signore della parola, numi tutelari della recente scrittura femminile messicana, un successo internazionale inaspettato. Una storia gravata da un passato che ritorna di continuo a inquietare e arricchire la propria cultura, nutrita comunque da stretti legami con l’Europa e con l’ingombrante vicino Nordamericano. Un luogo che ha fatto sognare gli scrittori inglesi, ha offerto i suoi palazzi ai pittori ‘muralisti’, i suoi sfondi ai registi cinematografici d’avanguardia e ai divi di Hollywood. Una letteratura vivace, espressione di questo mondo contraddittorio, scrittori e poeti ancora troppo poco conosciuti, Paz, Fuentes, Mastretta, Montemayor, Esquivel, artisti indagati in questo Quaderno dai maggiori specialisti, una piacevole scoperta per il lettore curioso.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
ISBN

978-88-88163-574

Colore

grigio

Pagine

186

Formato

21,5 x 30

Anno di Pubblicazione

2004

Autore

Associazione G. Acerbi (a cura di)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Letteratura del Messico”

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
Leopoldina Naudet memorie secreteliberare il desiderio