la chiesa cattolica e il comunismo

La Chiesa cattolica e il comunismo

in Europa centro-orientale e in Unione Sovietica

€ 48,00
COD: xxx165 Categorie: , Etichetta

Autore: Jan Mikrut
prefazione del cardinale Miloslav Vlk

ISBN: 978-88-6099-293-2
Pagine: 797
Formato: 17 x 24
Anno: 2016
Anteprima: Disponibile
SKU: xxx165. Categories: , . Tag: .

Descrizione prodotto

L’opera inaugura una nuova Collana scientifica, dedicata alla storia della Chiesa cattolica nei paesi dell’Europa centro-orientale, all’epoca dei regimi comunisti. Seguiranno altri due volumi uno dei quali dedicato interamente alla Russia.
Il cristianesimo, sebbene perseguitato, non fu spazzato via dall’ateismo militante e sopravvissero non solo la gerarchia ma anche la fede delle persone. La storia di queste nazioni è marcata dallo spartiacque del 1989, con il crollo del sistema sovietico e delle barriere fisiche che impedivano ai cittadini di poter circolare liberamente in Europa. Con il diffondersi di nuove forme democratiche di governo sono avvenuti grandi mutamenti nell’organizzazione interna degli Stati e nei rapporti fra loro, fatti per lo più oggi sconosciuti alle nuove generazioni.
Il volume esamina la travagliata storia dei paesi governati dai regimi comunisti con una particolare attenzione alla storia della Chiesa cattolica, che subì persecuzioni notevoli a causa della sua struttura sovranazionale, dipendente dalla Santa Sede. Tra gli attori protagonisti di questa lunga, dolorosa ma affascinante storia, nello sfondo o in primo piano, appare papa Giovanni Paolo II, una personalità titanica che, tra luci ed ombre, ha preso per mano la storia di quelle nazioni, portandola alle soglie del terzo millennio, all’unisono, o quasi, con il mondo occidentale.
Gli autori del volume sono tutti esperti in materia, provenienti da diversi paesi dell’area in esame. Varia ed articolata nei contenuti, fornita di bibliografia accurata ed estesa, l’opera appare una lettura interessante per ricchezza e competenza di informazioni e sollecita a chiarire i fatti, spesso riportati in modo confuso o ambiguo, riguardanti quello squarcio di secolo, fondamentale nell’assetto della storia europea.

Leggi l’intervista al curatore dell’opera, prof. Jan Mikrut su Aletheia.org
Il martirio della Chiesa sotto il comunismo
Intervista al professor Jan Mikrut, sacerdote e storico che ha coordinato uno dei più ampi studi mai condotti sulla storia della Chiesa nel ‘900, di Lucandrea Massaro

Video presentazione in Gregoriana 21 aprile 2016

Pontificia Università Gregoriana – Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa

Gabrielli Editori

giovedì 21 aprile 2016, ore 17.30 Aula C008

Presentazione del volume

Mikrut J. (a cura di), La Chiesa cattolica e il comunismo in Europa centro-orientale e in Unione Sovietica
Verona, Gabrielli Editori, 2016.

Saluto: R.P. François-Xavier Dumortier SJ, Rettore Magnifico della Pontificia Università

Intervengono:

S.Em. Card. Miloslav Vlk, Arcivescovo emerito di Praga

S.E.R. Mons. Cyril Vasil’, Segretario della Congregazione per le Chiese Orientali

Prof.ssa Rita Tolomeo, Sapienza Università di Roma

Prof. Jan Mikrut, Pontificia Università Gregoriana

Partecipazione musicale del Coro del Pontificio Collegio “Pio Romeno” di Roma

Modera: P. Nuno da Silva Gonçalves SJ, Decano della Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa

Si ringrazia l’Ufficio Comunicazione della Pontificia Università Gregoriana per la realizzazione di questo video.

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt
Il malela famiglia allo specchio