Autori, L-M-N

Raniero La Valle (Roma 1931), è stato direttore del “Popolo” con Aldo Moro e direttore dell’“Avvenire d’Italia”, nel tempo del Concilio Vaticano II; giornalista della TV e parlamentare per quattro legislature nel gruppo della Sinistra Indipendente; nella Commissione Difesa della Camera obiettore di coscienza contro la guerra del Golfo ed estensore dei principali articoli della legge sull’obiezione di coscienza; ha promosso e diretto dal 1978 al 1994 la rivista “Bozze” cui hanno collaborato Italo Mancini, David Maria Turoldo, Ernesto Balducci, Claudio Napoleoni, Piero Pratesi ed altri esponenti del pensiero critico in Italia; è stato direttore di “VASTI, che cos’è umano?”, scuola di ricerca e critica delle antropologie, è presidente dei Comitati Dossetti per la Costituzione e ha promosso i “Cattolici del No” nel referendum per le riforme costituzionali del 2016.

Le sue opere  più recenti:  Lettere in bottiglia. Ai nuovi nati questo vostro Duemila (Gabrielli editori 2019); con “Ponte alle Grazie”: Prima che l’amore finisca (2003), Se questo è un Dio (2008), Paradiso e libertà (2010), Quel nostro Novecento (2011), Chi sono io, Francesco? (2015). Infine Un Concilio per credere (Emi, 2013), Ho visto la miseria del mio popolo (Pazzini, 2016), Cronache ottomane di Renato La Valle: come l’Occidente ha costruito il proprio nemico (Bordeaux, 2016).

Libri di Raniero La Valle

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

Analitici

Utilizzati per avere statistiche in modo anonimo.

GAPS, NID
__utm.gif, collect, _gat, __utma, __utmb, __utmc,__utmt, __utmz, _ga, r/collect

Funzionamento Sito

Per gestire i commenti e i dati di sessione di Wordpress

comment_cookie,PHPSESSID, CookieConsent, _iub_cs-495958

Marketing

csrftoken,SESS#
fr