Anche la scienza parla soltanto per metafore

La nuova relazione fra religione e scienza

 15,00

La complementarità fra scienza e religione corrisponde a quella fra esattezza e rilevanza. La fede-speranza non è superflua, bensì vitale. La nuova prospettiva quantistico-filosofica offre ponti di plausibilità ad una moderna religiosità che accoglie una visione olistica del reale e contempla la problematica ecologica. È questo il motivo ispiratore del libro, che non è un trattato specialistico e nemmeno un saggio divulgativo.



Autore: Hans-Peter Dürr
Traduzione e cura di Emanuele Angeleri
ISBN: 978-88-6099-215-4
Pagine: 192
Formato: 14 x 21
Anno: 2015
Anteprima: Disponibile

Descrizione

Nemiche storiche, scienza e religione continuano a essere rappresentate come due vie alternative per l’uomo nella sua avventura conoscitiva. Ma oggi andrebbe superata la tradizionale contrapposizione dei due specifici punti di vista sulla realtà, quello sperimentale e quello spirituale: nuovi rapporti sono possibili alla luce delle rivoluzionarie acquisizioni della fisica moderna (a partire dalla teoria dei quanti).

La complementarità fra scienza e religione corrisponde a quella fra esattezza e rilevanza. La fede-speranza non è superflua, bensì vitale. La nuova prospettiva quantistico-filosofica offre ponti di plausibilità ad una moderna religiosità che accoglie una visione olistica del reale e contempla la problematica ecologica. È questo il motivo ispiratore del libro, che non è un trattato specialistico e nemmeno un saggio divulgativo.

Fisico di fama internazionale in continuo dialogo con la filosofia, Hans-Peter Dürr illustra le tappe di un percorso intellettuale (anche autobiografico) che affronta la meravigliosa complessità del mondo e introduce nell’armonioso orizzonte dell’unico sapere umano e naturale quale fonte universale del progresso dell’umanità.
L’edizione italiana è arricchita da ampie note del Curatore Emanuele Angeleri – fisico anch’egli, già docente dell’Università di Milano, nonché libero cultore di ebraismo – e da un dizionarietto dei termini-chiave.

Leggi la recensione di Beatrice Iacopini su ALIAS

Leggi la recensione di Paola Ruminelli sul Giornale di Filosofia della religione (GFR)

Leggi la recesione di Alfonso Salvatore su Filosofia e Teologia

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

Analitici

Utilizzati per avere statistiche in modo anonimo.

GAPS, NID
__utm.gif, collect, _gat, __utma, __utmb, __utmc,__utmt, __utmz, _ga, r/collect

Funzionamento Sito

Per gestire i commenti e i dati di sessione di Wordpress

comment_cookie,PHPSESSID, CookieConsent, _iub_cs-495958

Marketing

csrftoken,SESS#
fr