Persona e comunione

Nel pensiero teologico di Ioannis Zizioulas e nei documenti del Concilio di Creta del 2016

 20,00



Autore: Alexandru-Marius Crisan
Prefazione di Germano Marani sj
ISBN: 978-88-6099-460-8
Pagine: 442
Formato: 15 x 21
Anno: 2021
Anteprima: Disponibile

Descrizione

Il pensiero teologico di Ioannis Zizioulas e i documenti del Concilio di Creta del 2016

«C’è davvero bisogno di chi ci accompagni mano nella mano a scoprire come il patrimonio comune fra Occidente ed Oriente cristiano si origini e fondi in modo generativo, fecondo nella Parola di Dio, nei sacramenti del Battesimo e dell’Eucaristia, nella tradizione comune dei Padri. Su fondamenti di tale entità – ognuno con le sue prerogative e la sua lucente ricchezza liturgico-spirituale – dovrebbe sorgere un edificio di formidabile compattezza, la casa comune per tutti i cristiani.» Dalla Postfazione di Pier Giorgio Taneburgo OFM Cap.

I Concili di cui facciamo memoria attraverso i libri di culto, i trattati di storia ecclesiastica oppure i manuali di teologia sono stati convocati in tempi in cui, benché non evidente per tutti, l’integrità del concetto della persona – divina o umana – era messa in pericolo.
Alexandru-Marius Crișan prova a rileggere la preparazione e lo svolgimento del Concilio di Creta, con le ricadute antropologiche insite nelle affermazioni dei Documenti votati, alla luce della teologia della persona, approfondita nella teologia ortodossa del XX secolo da parecchi studiosi e pensatori religiosi. Alexandru-Marius Crișan si fa aiutare in questo da uno dei teologi ortodossi più apprezzati al momento, Ioannis Zizioulas, che fu parte attiva sia della preparazione come anche dello svolgimento del Concilio Pan-ortodosso di Creta. Il lettore di questo libro avrà l’occasione di scoprire come le due realtà, la preparazione e lo svolgimento del Concilio, si incrocino proprio sulla questione del personalismo teologico. Dalla Prefazione di Germano Marani sj

Alexandru-Marius Crișan (1988) è ricercatore nel Centro di Ricerche Ecumeniche dell’Università “Lucian Blaga” di Sibiu (Romania). Ha studiato Teologia ortodossa in Romania e Bulgaria, inoltre ha conseguito una laurea in Filologia. Nel 2018 ha conseguito il dottorato in Scienze Ecclesiastiche Orientali presso il Pontificio Istituto Orientale di Roma. Dal 2019 è socio onorario della Pontificia Accademia Mariana Internazionale. Fa parte dalla redazione della rivista Review of Ecumenical Studies (RES). Dal 2021 è membro del progetto di ricerca romeno-italiano dell’università di Sibiu intitolato Teologia mistica nel dialogo islamico-cristiano.

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

Analitici

Utilizzati per avere statistiche in modo anonimo.

GAPS, NID
__utm.gif, collect, _gat, __utma, __utmb, __utmc,__utmt, __utmz, _ga, r/collect

Funzionamento Sito

Per gestire i commenti e i dati di sessione di Wordpress

comment_cookie,PHPSESSID, CookieConsent, _iub_cs-495958

Marketing

csrftoken,SESS#
fr