Il mondo di Elisa Salerno

Femminista cristiana

 16,00



Autore: a cura di Annalisa Lombardo e Donatella Mottin

ISBN: 978-88-6099-448-6
Pagine: 182
Formato: 14 x 21
Anno: 2021
Anteprima: Disponibile

Descrizione

Abbiamo una bomba fra le mani: non è vero che siamo dipendenti dalla grande madre del femminismo “a stelle e strisce”.
Marinella Perroni   

Una delle voci femminili più interessanti dell’Italia dopo l’Unità.
Antonia Arslan

Una donna che riesce a sostenere un corpo a corpo così appassionato con il testo biblico lascia senza fiato.
Lidia Maggi

Nuovo volume della Collana Centro Documentazione e Studi “Presenza Donna”
Questa raccolta di saggi, nella sua eterogeneità e forse proprio per questo, offre la possibilità di “dipanare la matassa” del mondo complesso e sfaccettato, e spessissimo visionario e anticipatore, di Elisa Salerno, femminista cristiana vissuta a cavallo fra fine Ottocento e metà del Novecento.
Con intuizioni decisive, studiosi ed esponenti di diverse discipline, dalla storia alla letteratura, dal giornalismo alla sociologia, dalle scienze bibliche a quelle teologiche, rileggono la personalità controversa e divisiva di questa scrittrice, giornalista, pensatrice e teologa, che dedicò tutta la vita, senza se e senza ma, alla causa della donna, e che con il suo lavoro attirò su di sé i rigori della censura fascista e le vessazioni della chiesa, culminate in una condanna del Santo Uffizio.
Completano la pubblicazione un ampio profilo biografico di Elisa Salerno e una accurata bibliografia delle sue opere e degli scritti a lei dedicati.

Saggi diAntonia Arslan, Alba Lazzaretto, Lidia Maggi, Pietro Nonis, Elisabetta Giampaola Periotto, Marinella Perroni, Ermenegildo Reato, Sergio Spiller, Dario Vivian

A cura di:
ANNALISA LOMBARDO, studi classici, una laurea in giurisprudenza e una specializzazione in scienze dell’opinione pubblica, si è occupata per trent’anni di comunicazione nel settore bancario, prima come dirigente delle pubbliche relazioni e della pubblicità, poi come consulente per l’immagine istituzionale e le attività culturali. Nel biennio 1991-92 è stata vice presidente nazionale del Soroptimist International Club. A Elisa Salerno ha dedicato nel 1997 il saggio Donne e media. La profezia di Elisa Salerno, nel 2017 la sceneggiatura di una passeggiata letteraria sui luoghi della scrittrice a Vicenza e nel 2019 un reading in forma teatrale sulla sua vita. Nel 2019 ha pubblicato, nella collana “Italiane” di Maria Pacini Fazzi Editore, la biografia Elisa Salerno. Una vita senza tregua per la causa santa della donna.

DONATELLA MOTTIN dopo gli studi tecnici ha conseguito la Laurea Magistrale presso l’Istituto di Scienze Religiose di Vicenza e ha insegnato religione. Ha sempre continuato a studiare con passione la Bibbia, soprattutto per quanto riguarda le figure femminili, e ha approfondito nello stesso tempo gli studi di teologia femminista. Attualmente è direttrice del Centro Documentazione e Studi dell’Associazione “Presenza Donna” di Vicenza. Scrive su diverse testate e collabora regolarmente con la rivista “Vita Nuova”, in particolare con articoli a carattere biblico-teologico. Nel 2015 ha curato la riedizione del libro di Elisa Salerno Le tradite. Prostituzione, morale, diritti delle donne (Effatà Editrice) e nel 2019 ha pubblicato, per Maria Pacini Fazzi Editore, il volume Voci di donne. Maria, Elisabetta e le altre raccontano Gesù.

Potrebbe piacerti anche…

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

Analitici

Utilizzati per avere statistiche in modo anonimo.

GAPS, NID
__utm.gif, collect, _gat, __utma, __utmb, __utmc,__utmt, __utmz, _ga, r/collect

Funzionamento Sito

Per gestire i commenti e i dati di sessione di Wordpress

comment_cookie,PHPSESSID, CookieConsent, _iub_cs-495958

Marketing

csrftoken,SESS#
fr