I molti nomi di Dio

Riflessioni per un dialogo interreligioso

 12,91




ISBN: 88-86043-90
Pagine: 190
Formato: 13,5 x 21
Anno: 2000
Anteprima:

Descrizione

Si può ancora parlare di Dio come Uno, Onnipotente, Universale, Immobile, Totalmente Altro…?

E si può concepire ancora una comunità religiosa che pretenda di conoscere la Verità su Dio? I diversi autori di questo libro ritengono di no; tuttavia, in questepoca di ritorno del sacro e dei fondamentalismi religiosi, non si vuole neppure scivolare in un nuovo universalismo a buon mercato che neghi la specificità delle diverse vie religiose. Attraverso una diversa lettura delle tradizioni ebraica e cristiana i campi teologici di Agape degli anni dal 94 al 96 hanno cercato dei modi diversi di dire Dio. Quando si parla di Dio evitando le categorie delluniversalismo, emergono le dimensioni della relazione, del limite, della parzialità. E quando ci si accosta alle altre religioni partendo dal nostro linguaggio plurale su Dio, si scoprono tutte le ricchezze delle differenze.

Saggi di: Letizia Tomassone, Sergio Rostagno, Fulvio Ferrario, Erika Tomassone, Josè Ramos Regidor, Paolo De Benedetti, Paola Marzoli, Fabrizio Oppo, Giovanni Filoramo, Gianluigi Gugliermetto

Informazioni aggiuntive

ISBN

Colore

Pagine

Formato

Anno di Pubblicazione

Autore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I molti nomi di Dio”
Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center