Perché la violenza

Mimetismo, conflitto, sacrifcio

 10,00



Autore: Claudio Tugnoli

ISBN: 978-88-88163-789
Pagine: 95
Formato: 14 x 21
Anno: 2005
Anteprima:

Descrizione

Una riflessione densa e compiuta sul perchè della violenza, attuata con gli strumenti dell’antropologia mimetica così come forniti dal pensiero di Renè Girard. L’Autore mostra, attraverso una lettura di testi filosofico-letterari e di passi dell’Antico e Nuovo Testamento, che il Regno di Gesù smaschera definitivamente il fatto che si possa raggiungere la pace con mezzi violenti. Sfuggire all’inganno della violenza solo rinunciando alla reciprocità e alla ricompensa, ovvero alla catena mimetica della violenza. Scoprire che Gesù si è lasciato mettere contro tutti i sacrifici, trasmettendo una sapienza profondamente antisacrificale. Questa è sapienza per tutta l’umanità, qualsiasi sia il credo religioso: l’unica via per evitare che il mondo collassi sotto il peso della violenza prodotta dall’uomo.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.1 kg
Autore

Anno di Pubblicazione

Formato

Pagine

ISBN

Argomento

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Perché la violenza”
Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

Analitici

Utilizzati per avere statistiche in modo anonimo.

GAPS, NID
__utm.gif, collect, _gat, __utma, __utmb, __utmc,__utmt, __utmz, _ga, r/collect

Funzionamento Sito

Per gestire i commenti e i dati di sessione di Wordpress

comment_cookie,PHPSESSID, CookieConsent, _iub_cs-495958

Marketing

csrftoken,SESS#
fr