Sum, ergo cogito

Dalle fonti della conoscenza alla teologia della natura

 20,00



Autore: Nicola Dalla Porta Xydias

ISBN: 978-88-88163-16-1
Pagine: 236
Formato: 14 x 21
Anno: 2003
Anteprima: non disponibile

Descrizione

Conoscenze scientifico-fisiche e spiritualità che confluiscono verso un unica meta.

Il testo coniuga in modo affascinante conoscenze scientifico-fisiche e spiritualità. LAutore si avvale delle sue grandissime competenze cosmologiche e fisiche per affrontare un tema basilare: quello del rapporto tra la Scienza e le Religioni partendo dal capovolgimento del noto assioma cartesiano. Dallaporta giunge a dimostrare che esiste una rivelazione sulla realtà (Metafisica integrale) la cui oggettività va oltre quella proclamata dalla scienza, e questa oggettività-verità è insita nelle rivelazioni che Dio ha comunicato ai diversi popoli della terra, ovvero nelle Religioni tradizionali (Buddismo, Induismo, Islamismo, Ebraismo, Cristianesimo). L’A. termina affermando che il punto più alto della moderna cosmologia converge in una visione Cristocentrica di tutta la Realtà, alla luce della quale leccezionalità della figura di Cristo appare in tutto il suo splendore nei confronti delle più parziali Rivelazioni insite nelle altre grandi Religioni.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,3 kg
Dimensioni 21 × 14 cm
Autore

Anno di Pubblicazione

Formato

Pagine

ISBN

Argomento

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

teilhard de chardin introduzione del suo pensiero, libro di bernardo Razzotti, casa editrice Gabrielli Editori Verona Valpolicella