La Civiltà perduta

Gli Stati Confederati nella guerra civile americana

 15,00




ISBN: 978-88-6099-191-1
Pagine: 224
Formato: 15,5x23
Anno: 2013
Anteprima:

Descrizione

L’Autore in questo volume ha l’intento di  chiarire le ragioni dei Sudisti e le loro vere aspirazioni, per poi comprendere meglio la Confederazione Sudista e fare luce sulle reali cause del conflitto.

La Guerra Civile Americana ha portato infatti alla nascita degli Stati Uniti moderni, la contrapposizione tra la Confederazione e la sua antieconomica e obsoleta “peculiare istituzione” (la schiavitù) e l’Unione, la cui esplosione industriale ed economica mise il “Vecchio Sud” nella condizione di adeguarsi o essere cancellato dalla Storia (oppure resistere e, staccandosi dall’Unione, divenire una nazione indipendente), rappresentando anche il contrasto tra capitalismo e società agraria.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg
Autore

Anno di Pubblicazione

Formato

Pagine

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Civiltà perduta”
Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

Analitici

Utilizzati per avere statistiche in modo anonimo.

GAPS, NID
__utm.gif, collect, _gat, __utma, __utmb, __utmc,__utmt, __utmz, _ga, r/collect

Funzionamento Sito

Per gestire i commenti e i dati di sessione di Wordpress

comment_cookie,PHPSESSID, CookieConsent, _iub_cs-495958

Marketing

csrftoken,SESS#
fr