La sala bianca della musica

Jeno Hubay e la scuola ungherese del violino. Capriccio narrativo e documenti storici

 15,00




ISBN: 978-88-6099-043-3
Pagine: 240
Formato: 14 x 21
Anno: 2008
Anteprima:

Descrizione

Un critico musicale italiano in crisi sul lavoro stacca e va a Budapest per riassaporare i profumi e le radici della Mitteleuropa.Un incontro inaspettato, la riscoperta di una famosa e ora abbandonata sala di musica, una conversazione notturna che si vorrebbe non finisse mai…Gianluca La Villa, nato a Milano nel 1948, avvocato e professore di diritto nella Università di Ferrara, autore di numerose monografie di diritto societario e industriale, appassionato cultore della letteratura violinistica, ha avviato la riscoperta dei grandi solisti dell’età d’oro del violino, da Aldo Ferraresi – di cui ha promosso la edizione completa delle registrazioni RAI – a Vasa Prihoda, Ferenc Vecsey, Mischa Elman. A tal fine ha costituito a Ferrara il Comitato per i Grandi Maestri. Ha scritto “Violin Companion”, avviamento all’ascolto della musica violinistica, in italiano e inglese.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg
Autore

Anno di Pubblicazione

Formato

Pagine

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La sala bianca della musica”
Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center

Analitici

Utilizzati per avere statistiche in modo anonimo.

GAPS, NID
__utm.gif, collect, _gat, __utma, __utmb, __utmc,__utmt, __utmz, _ga, r/collect

Funzionamento Sito

Per gestire i commenti e i dati di sessione di Wordpress

comment_cookie,PHPSESSID, CookieConsent, _iub_cs-495958

Marketing

csrftoken,SESS#
fr