Immaginare la città

Spazi di profezia per la Verona di domani

 14,00

L’immaginazione è all’origine del processo di trasformazione e di umanizzazione del mondo. E, nel concreto, di una città, comunità vivente.




ISBN: 978-88-6099-583-4
Pagine: 83
Formato: 14 x 21
Anno: 2024
Anteprima:

Descrizione

Immaginare la città
Al concorso per pensare e immaginare il futuro della comunità cittadina di Verona (così come potrebbe essere di tante altre), sono stati chiamati diversi saperi in dialogo tra loro:

il sociologo Maurizio Carbognin, “Verona: uno sguardo sulla città che c’è”
l’urbanista Giorgio Massignan, “La Verona che vorrei”
l’artista Cristina Dalla Valentina, “Ispirazioni: l’arte come esperienza di gratuità”
e la teologa Lucia Vantini, “Città invisibili: radicamento e gratuità”, e insieme le due autrici nell’ambito delle “Profezie come varco di gratuità”
il teologo e curatore del libro Marco Dal Corso, con l’Introduzione “Immaginare una nuova città” e la Conclusione “Apologia dell’immaginazione”

Questo è un libro che reclama la forza dell’immaginazione. Perché mentre la realtà pensa al futuro come ripetizione del presente, l’immaginazione vede il futuro come compito. L’immaginazione è all’origine del processo di trasformazione e di umanizzazione del mondo. E, nel concreto, di una città, comunità vivente.

Il testo nasce dal percorso “Incontri per la città” proposti dal gruppo di lavoro presso la comunità francescana di San Bernardino in Verona quale laboratorio di una auspicata
teologia pubblica. L’invito a tutti è quello di tornare ad immaginare.

Gli autori del libro

Maurizio Carbognin, sociologo, è stato consulente di direzione, analista e progettista di politiche pubbliche e direttore generale del Comune di Verona.

Marco Dal Corso, docente di teologia del dialogo all’I.S.E. “San Bernardino” di Venezia e direttore del master in dialogo interreligioso presso lo stesso Istituto.

Cristina Dalla Valentina, vive a Verona e lavora nell’arte da oltre 15 anni: dal 2018 è un’artista a tempo pieno. I suoi dipinti sono in collezioni private in vari paesi nel mondo.

Giorgio Massignan, architetto, già assessore a Verona alla Pianificazione territoriale e presidente dell’Ordine degli Architetti e Pianificatori, è responsabile dell’Osservatorio territoriale
VeronaPolis e autore di studi sulla pianificazione territoriale in Italia e all’estero.

Lucia Vantini, docente di filosofia e teologia, dal 2021 presidente del Coordinamento delle Teologhe Italiane, si occupa di filosofia della differenza e di teologia di genere.

Potrebbe piacerti anche…

Scrivici

Potete inviarci una e-mail, vi risponderemo al più presto.

0

Privacy Preference Center